Prenotazione Sicura
Verifica la disponibilità di camere, tariffe e prenota online
Miglior Prezzo Garantito Modifica/Cancella Prenotazioni Informazioni protette con certificato SSL

Tradizioni e folklore

Tracca - festa di San Giovanni In Sardegna ci sono ancora molti luoghi dove le tradizioni popolari rivestono particolare importanza nel vivere quotidiano. Cortei in costume, riti popolari e religiosi, sagre, canti popolari e balli rappresentano un ventaglio di occasioni culturali di grande interesse e suggestione, ne sono un esempio a gennaio la festa di Sant'Antonio Abate a Fluminimaggiore, occasione per assaporare i piatti e vini locali; a marzo la sagra del riccio che si tiene a Portoscuso, i riti della Settimana Santa che si tengono nel periodo pasquale a Domusnovas e Iglesias; a giugno la sagra di San Giovanni presso la grotta di San Giovanni, la sagra de "Sa Tundimenta" (tosatura della pecora) a Villamassargia, la sagra della pecora a Musei e Gonnesa, la sagra del tonno a Portoscuso; a luglio la sagra del pane a Gonnesa; ad agosto la sagra della capra a Fluminimaggiore, la sagra del fico d'india a Domusnovas, la festa dedicata alla Beata Vergine Assunta con il caratteristico carro della legna a Domusnovas; il corteo medioevale, la discesa dei candelieri e la competizione dei balestrieri che riportano la cittadina di Iglesias ai tempi medioevali, la festa in onore della Madonna della Neve a Villamassargia, la festa di Santa Barbara a Nebida con i bellissimi fuochi pirotecnici sul mare; a ottobre la festa in onore della Madonna del Pilar a Villamassargia. Questi eventi rappresentano per i turisti dei momenti particolari che permettono di conoscere meglio l'aspetto culturale delle popolazioni del Sulcis Iglesiente.

Valid XHTML 1.0 Strict

Abbiamo fatto il possibile per rendere questa pagina accessibile
secondo le linee guida WCAG 1.0 al livello AAA.